Le nostre ricette: marzo 2011

Tutti i diritti riservati agli autori delle ricette. E' vietata per legge la riproduzione delle ricette anche parziale e con qualsiasi mezzo senza l'autorizzazione scritta dei rispettivi autori.

giovedì 31 marzo 2011

Biscotti Ovis mollis



Autore: germana

 Ingredienti:
100 g di farina 00
 75 g di burro di Soresina
 50 g di zucchero a velo
 25 g di fecola di patate
3 tuorli sodi
scorza di 1/2 limone grattugiata
1 pizzico di sale

Procedimento
Introdurre nel robot da cucina con le lame in acciaio, tutti gli ingredienti secchi con il burro a temperatura ambiente. Impastare alcuni minuti e per ultimi unire i tuorli sodi delle uova.
Azionare il robot ancora qualche minuto  poi togliere l’impasto, avvolgerlo nella pellicola e far riposare ½ ora in frigorifero.
Togliere la pasta, infarinarla un po’ e stenderla con un altezza di circa 2-3 mm  con il mattarello.
Ritagliare i biscotti.Metterli in una teglia su carta forno ed infornare.
Cuocere una decina di minuti a 180°, togliendoli quando iniziano scurirsi . Lasciarli raffreddare sulla carta forno perché ancora caldi si potrebbero rompere.
Non appena saranno ben freddi, al centro ho messo della gelatina di mele cotogne, con qualche granello di zucchero, qualcuno l'ho cosparso semplicemente con dello zucchero a velo, altri li ho lasciati così.



    domenica 20 marzo 2011

    Anatra con le verze


    Autore: germana


    1 anatra a pezzi, possibilmente muta, di circa 1,5 k, già pulita
    40 g di lardo tritato
    1 verza di medie dimensioni
    1 carota tritata
    1 cipolla tritata
    2 coste di sedano tritate
    1 spicchio d'aglio tritato
    2 rametti di salvia
    1/2 bicchiere di vino bianco o rosso leggero
    brodo vegetale
    1 mazzetto aromatico (timo, alloro, salvia, rosmarino)
    sale e pepe



      Procedimento 
      Scaldare una padella e far rosolare i pezzi di anatra dalla parte della pelle, senza aggiungere alcun condimento per circa 4-5 minuti. Ripetere dall'altro lato.
      Eliminare il grasso dalla padella, unire  il lardo, tutte le verdure tritate, l'aglio e il mazzetto aromatico, lavato e asciugato. Salare, rosolare qualche minuto , sfumare con il vino e farlo evaporare completamente.
      Nel frattempo  lavare le foglie più dure spezzettate con le mani o tritate grossolanamente della verza ed aggiungerle all’anatra.
      Incoperchiare  e cuocere per circa 50 minuti a fiamma bassa, mescolando spesso con un cucchiaio di legno e versando poco brodo bollente, di tanto in tanto, quando necessario. Unire  la verza rimasta, spezzettata con le mani o tritata, regolare di sale e pepe e continuare la cottura per 40 minuti.
      Noi la mangiamo, indovinate un po’con che cosa: : ovvio no,con  la polenta , perché è buonissima intingerla nella “puccina” che si forma.

      domenica 13 marzo 2011

      Le macine del Mulino bianco






      Autore: germana
      Ricetta originale Barilla

      Ingredienti:
      500 g farina 00
        50 g fecola
       150 g zucchero al velo
       200 g burro Soresina
       5 cucchiai di panna montata
      1 bustina di lievito
      1 bustina di vanillina
      1 pizzico di sale

      Lavorare tutti gli ingredienti e stendere una sfoglia dello spessore di mm 5 quindi con un coppapasta infarinato tagliare i biscotti e fare il forellino centrale. (io ho usato il manico di un cucchiaio di legno).  Infornare a 180° per circa 10/15 minuti.

        sabato 12 marzo 2011

        Pomodori alla Provenzale


        Autore: Eugenio


        Ingredienti:
        • Pomodori tondi n. 8
        • Aglio 4 spicchi
        • Prezzemolo un pugno di foglie
        • Origano due pizzichi
        • Maggiorana fresca 30 foglioline (oppure due pizzichi di quella secca)
        • Pangrattato 4 cucchiai
        • Olio extravergine
        • Sale, pepe, zucchero
        Calcolate due pomodori per persona. Lavateli, tagliateli a metà, togliete i semi e condite ogni metà con un pizzico di zucchero. Salateli, pepateli e lasciateli riposare un quarto d’ora.
        Mettete 5 cucchiai d’olio sul fondo di una grossa padella e fate dorare i pomodori per tre minuti dal lato tagliato cioè quello della polpa quindi voltateli e continuate la cottura per due minuti sul lato della buccia.
        Accendete il forno a 230-240 gradi. Nel frattempo tritate aglio, prezzemolo, maggiorana e mescolateli col pangrattato e l’origano.
        Disponete i pomodori su un piatto da forno e coprite ognuno di essi col miscuglio preparato.
        Irrorate d’olio e cuoceteli in forno per circa un quarto d’ora. (temperatura e tempo dipendono dal vostro forno). Si servono tiepidi o anche freddi come antipasto o come contorno per una grigliata di carne o di pesce, con l’agnello arrosto, con un bel pesce al forno o anche come letto per un uovo al tegamino.

        mercoledì 2 marzo 2011

        Torta del 3


        Autore: germana




        E' una ricetta di Paola Lazzari presa dal blog di Ornella

        Ingredienti:

        • 3 hg di ricotta di pecora (io ho usato quella vaccina)
        • 3 hg di zucchero
        • 3 uova
        • 3 hg di farina tipo"00"
        • 3 cucchiai di burro morbido
        • 3 cucchiai di latte
        • 3 cucchiai di succo di limone
        • 3 cucchiaini di lievito
        • Scorza di limone e vaniglia
        • Cioccolato fondente (100 g) (non l'ho messo)
        • Zucchero al velo

        In un mixer lavorare la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia, priva di granuli, unire il burro morbido e quindi le uova intere, uno alla volta.Aggiungere gli aromi, il succo di limone, ed il latte. Azionare ancora il mixer per qualche secondo ed infine unire la farina mescolata al lievito, lavorando il tutto brevemente. Versare l'impasto in una teglia (diametro 24cm) imburrata Cuocere in forno a 180°C per circa 45 minuti. Spolverizzare con  zucchero al velo.

        Loading...
        Loading...
        Loading...
        Loading...

        Antipasti

        Minestre

        Primi piatti asciutti

        Piatti unici

        Insalate

        Pesce

        Pietanze di magro

        Pietanze di grasso

        Torte salate e farinata

        Dolci

        Pane e focaccia

        Cucina rapida

        Cucina a microonde

        Ricette di base

        Conserve

        Tecniche

        Tutti i filmati


        Loading...
        Loading...
        Loading...


        Ci siamo anche noi

        Ci riservano un trattamento di favore...

        Bernardi Impastatrici

        Primi degli italiani

        E quest'anno?

        Anche quest'anno abbiamo fatto benino; siamo cioè arrivati 133-esimi su 773 partecipanti. Grazie a tutti coloro che ci hanno votato.

        E poi?

        Dedica un minuto. E' importante

        una ricetta per il santa lucia
        Clicca sul logo e manda anche tu la tua ricetta per sostenere questa struttura

        Cerca sul ricettario

        Ricerca personalizzata
         

        Cosa guarda il topo?